Invecchiamento e cibi

Invecchiare è la cosa più naturale e difficile del
mondo e tutti vorremmo conoscere il modo per arrestare il tempo. C’è chi
farebbe un patto col diavolo per conservare mente e corpo agili chi – più
semplicemente – cerca rimedi con la chirurgia estetica per una pelle liscia e
luminosa.

In realtà uno dei migliori sistemi anti invecchiamento è
l’alimentazione. Basta inserire nella dieta i cibi giusti per dare il benvenuto
alla rigenerazione delle cellule, addio al rischio disidratazione e il
benservito al cedimento prematuro dei tessuti.

Ci sono cibi che con le loro proprietà allungano la vita e non possono
mancare sulla nostra tavola, perché noi abbiamo bisogno di amminoacidi, grassi
e micronutrienti per restare giovani: c’è tempo per invecchiare!

Ecco l’elenco dei  cibi che ringiovaniscono:

Bacche di Goji: sono dei piccoli frutti rossi che arrivano dalla Cina e
dalle valli Himalaiane, del Tibet e della Mongolia. Sono un concentrato
di vitamina C, betacarotene e oligoelementi, considerate tra le fonti di cibo
naturale più ricche di nutrienti e antiossidanti esistenti sulla Terra. Ne
basta qualcuno tutte le mattine: un vero miracolo

Te’ verde: ricco di polifenoli e catechine, ha un potente effetto drenante
e anti-ossidante oltre a essere un valido aiuto per prevenire il cancro.
Miele di Ulmo: antibatterico naturale, si ricava da un albero – l’ulmo –
originario del Cile, ha proprietà antiossidanti ed è in grado di inibire
batteri pericolosi come lo Staffilococco e il famigerato Escherichia coli.

Quinoa: pianta erbacea del Perù, buona fonte di fosforo, potassio e
manganese. Inoltre, contiene dosi elevate di magnesio e più calcio del latte.
Ricca di proteine e non contiene glutine.

Amaranto: apporta tutti i benefici dei cereali ma non contiene glutine,
ricco di proteine e vitamine è altamente digeribile e ideale per chi non
consuma carne.

Carciofi:  fondamentali per la purificazione di fegato e reni, contengono
ferro e cinarina, che riesce ad abbassare il livello di colesterolo nel sangue.
Digestivi e diuretici, grazie all’acido clorogenico sono anche ottimi
antiossidanti.

Crusca: fornisce un apporto di nutrienti fondamentale per favorire il
transito intestinale, in particolare le fibre che prevengono il tumore al
colon. Provoca senso di sazietà ed è consigliata nei regimi dietetici.

Kiwi: hanno più vitamine delle arance, pochissime calorie e rafforzano
il sistema immunitario. Ideali contro lo stress e per rimettersi in forze

Agar-Agar: è un’alga che aiuta la regolarità intestinale e gonfiandosi
nello stomaco modera l’appetito.

No Comments

Post A Comment

Questo sito utilizza Cookies tecnici di terze parti al fine di monitorare gli accessi sul sito. Non vi è profilazione utenti. accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookies.
Leggi l'informativa completa sui cookies